Menu

Il cibo che fa bene

15 Settembre 2022 - BLOG
Il cibo che fa bene

Che cibo e benessere, sia fisico che mentale, sono strettamente legati: è un fatto noto.

Si tratta di un aspetto, questo, di cui dovresti tenere conto, perché oggi molti clienti cercano, oltre a un servizio veloce, anche qualità e ricette legate al wellness, pure a colazione, nessun momento della giornata è escluso.

C’è chi fa sport ed è attento alla linea, chi deve gestire delle reali intolleranze alimentari, chi vuole solo mangiare sano e provare qualcosa di nuovo.

Se questo è il target che vuoi raggiungere è indispensabile che la tua offerta sia in linea con i suoi desideri e abitudini.

Ci sono diversi studi che testimoniano come gli italiani siano particolarmente attenti a ciò che mangiano. Uno di questi, la Global Survey di Nielsen “Health/Wellness: food as medicine” ha coinvolto trentamila persone provenienti da sessantatré Paesi, tra cui il nostro.

È emerso che un italiano su tre considera alcuni alimenti in grado di apportare al corpo addirittura più benefici dei farmaci.

La dieta dunque non è più solo un modo di nutrirsi ma uno stile di vita. Yogurt e noci sono particolarmente apprezzati e consumati regolarmente dal 59% e 49% degli intervistati.

Il 68% degli italiani è convinto della capacità curativa delle bacche di Goji.

Questi dati servono solo per darti un’idea di come il cibo ormai vada al di là di ciò che nutre quando abbiamo fame.

Ora chiediti: quanto la tua offerta per la colazione tiene conti di questi elementi?

Hai yogurt a disposizione? Frutta secca in abbinamento?

Frutta fresca sotto forma di macedonia?

Brioche vegane?

E a offerta salata come sei messo?

Se non sei “ferratissimo” su questi elementi non preoccuparti: a tua disposizione c’è il nostro consulente di fiducia. Richiedi un appuntamento cliccando qui.

Lui arriverà nel tuo bar e insieme troverete il modo di preparare un’offerta in linea con questi nuovi trend.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.