Menu

3 segreti per dare nuova vita al tuo bar (e non essere come gli altri)

9 ottobre 2018 - BLOG
3 segreti per dare nuova vita al tuo bar  (e non essere come gli altri)

In Italia esistono più di 150.000 bar e la regione con il numero maggiore di bar in proporzione al totale è proprio la Lombardia che, con il 18% circa dei bar totali su territorio nazionale si presenta come la regione con il più alto potenziale di business in tal senso.

Questi dati, per te che hai o gestisci un bar, possono essere visti in due modi: come una incombente minaccia o come una strepitosa sfida. Sta te scegliere se accogliere la sfida o farti sopraffare dal senso di minaccia che incombe…

So che risulta difficile trovare la forza di essere competitivi in una via nella quale, insieme al tuo bar, ce ne sono altri 10. Ultimamente ti sei trovato in una di queste spiacevoli situazioni?

 

 

Non preoccuparti, come te, hanno vissuto queste spiacevoli situazioni anche gli altri 150.000 bar, sta a te adesso rimboccarti le maniche per essere diverso dagli altri e vincere la battaglia delle vendite.

Bisogna tenere in conto che l’Italia è un paese di bar perché il bar rappresenta qualcosa di più che un semplice “posto in cui fare colazione”: il bar, infatti, soprattutto dal nostro popolo, viene visto e considerato come un luogo di ritrovo, motivo per cui devi strutturare le tue attività in funzione dei vari momenti della giornata. Ma vediamo tre idee per dare nuova vita al tuo bar e non essere come tutti gli altri:

 

 

In linea generale ricorda che per essere diverso dalla concorrenza serve molto impegno creativo, ma non c’è bisogno di spendere un patrimonio: un piccolo restyling ambientale, gentilezza e cortesia, uniti alla scelta dei prodotti giusti e di alta qualità, sono elementi che davvero potrebbero aiutarti ad affermarti nel mercato e ad essere riconosciuto come il “bar migliore della zona”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *